PERCORSI

Assistenza Sanitaria Integrativa al SSN

Assistenza Sanitaria Integrativa al SSN

Fondazione School University, attraverso questo percorso, interviene sulla tematica dell’assistenza sanitaria integrativa, con particolare attenzione all’importanza che i Fondi di Assistenza Sanitaria Integrativa rivestono nel Sistema Impresa e nella vita privata dei cittadini. Tale assistenza rappresenta, infatti, un’ulteriore forma di tutela a disposizione degli stessi, con funzione integrativa, ovvero affianca ma non sostituisce il Servizio Sanitario Nazionale, offrendo agli iscritti l’accesso ad ulteriori prestazioni socio-sanitarie.

Descrizione

SCARICA IL DEPLIANT DEL PERCORSO

Fondazione School University, attraverso questo percorso, interviene sulla tematica dell’assistenza sanitaria integrativa, con particolare attenzione all’importanza che i Fondi di Assistenza Sanitaria Integrativa rivestono nel Sistema Impresa e nella vita privata dei cittadini.

Tale assistenza rappresenta, infatti, un’ulteriore forma di tutela a disposizione degli stessi, con funzione integrativa, ovvero affianca ma non sostituisce il Servizio Sanitario Nazionale, offrendo agli iscritti l’accesso ad ulteriori prestazioni socio-sanitarie.

Il ricorso alla sanità privata può dunque riguardare il singolo (che può stipulare polizze e contratti in autonomia) o essere realizzato in forma collettiva, se rientrante tra i diritti previsti dai CCNL, dagli albi professionali o da specifici contratti integrativi predisposti dalle singole aziende. In quest'ultimo caso, le prestazioni di assistenza sanitaria integrativa rientrano tra i benefit offerti dal datore di lavoro ai propri dipendenti. Peraltro, la sanità complementare emerge sempre più di frequente nelle classifiche di settore tra i principali servizi/benefici cui è possibile accedere a mezzo di piani di welfare aziendale.

L'ambito di applicazione dei fondi integrativi del Servizio Sanitario Nazionale è rappresentato da:

·         prestazioni aggiuntive ed integrative ai livelli essenziali di assistenza del Servizio Sanitario Nazionale (Art 9 dlgs 502/92),

·          prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale per la sola quota posta a carico dell'assistito,

·         prestazioni di medicina non convenzionale, ancorché erogate da strutture non accreditate,

·         cure termali e assistenza odontoiatrica, limitatamente alle prestazioni non a carico del Servizio Sanitario Nazionale,

·         le prestazioni sanitarie e socio-sanitarie di prevenzione, cura e riabilitazione.

Relativamente  al Welfare Aziendale, si ricorda che il vantaggio per il datore di lavoro  è di poter dedurre dall’imponibile del reddito di impresa i costi dei servizi erogati ai dipendenti (esenti, inoltre, dagli obblighi contributivi) e per Il dipendente è  che il valore dei beni e servizi ricevuti nell’ambito del piano welfare aziendale “non fa reddito”, ed è quindi detassato (TUIR  art 51).

Proprio perché varie sono le modalità di adesione e le possibili forme di assistenza sanitaria integrativa cui accedere, altrettanto lo sono le prestazioni cui la sottoscrizione può dare diritto.  Ad esempio, a seconda dell'ente erogante, la sanità integrativa può offrire agli iscritti un rimborso, totale o parziale, delle prestazioni medico-sanitarie erogate dalle proprie strutture ospedaliere o da strutture e ambulatori convenzionati. Le modalità di rimborso, diretto o indiretto, dipendono dal tipo di convenzione che intercorre tra la struttura prescelta e l'ente con cui si è sottoscritta la propria soluzione di sanità integrativa.

Essere informati è quindi estremamente importante. E non solo per scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze, ma anche per rendere consapevoli i numerosi italiani che già beneficiano di una qualche forma di assistenza sanitaria integrativa senza però esserne consapevoli o senza godere a pieno di tutti i relativi benefici.

Il percorso si rivolge a studenti universitari, lavoratori, imprenditori, operatori del mercato del lavoro, attuari e a tutti coloro che vogliono formarsi e aggiornarsi in tema di assistenza sanitaria integrativa e strumenti di welfare aziendale.

Ciascuno per il proprio background formativo potrà, quindi, approfondire e acquisire elementi di conoscenza e competenze atti ad incrementare le performance del proprio profilo professionale.

I learner avranno modo di:

·         conoscere percorsi professionali ed acquisire primi elementi di ingresso;

·         testare le proprie inclinazioni e le aspirazioni di carriera.

Inoltre, grazie ai partner della Fondazione, la Mutua MBA e il Fondo Sanitario SANISP, al termine del percorso, i learner potranno accedere ad ulteriori opportunità.

IL PERCORSO

DURATA E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

DA DEFINIRE | DISPONIBILE IN PIATTAFORMA ON DEMAND DA MAGGIO 2022

Il percorso formativo è suddiviso in 6 moduli formativi per un totale di 5 ore. Le lezioni si terranno in modalità digitale e saranno sempre disponibili sulla nostra piattaforma on demand.

MODULI FORMATIVI

MODULO I

Storia passata e presente delle Società di Mutuo Soccorso - Pierfrancesco Pergoli, Direttore Commerciale Health Italia e Mutua Mba

MODULO II

La gestione operativa di una Società di Mutuo Soccorso - Martina Spadaro, Direttore Centrale Mutua Mba

MODULO III

La gestione tecnico/attuariale di una Società di Mutuo Soccorso (creazione sussidi, andamenti tecnici ecc) - Carmina Santillo, Responsabile Ufficio tecnico attuariale Mutua Mba

MODULO IV

Centrale Salute e customer journey (liquidazioni, rapporti con il network, e centrale telefonica):

·         Customer Journey- Principi base di comunicazione e relazione con il Socio- Simona Pandolfi, Responsabile Academy Health Italia e Customer Experience

·         Centrale Salute: il servizio telefonico e la liquidazione- Germana Angelini

·         Il network – Giorgia Sambrotta

MODULO V

Il Welfare in formato Flexible Benefits - Jacopo Cirio, Responsabile Sviluppo HiWelfare

MODULO VI

Il Mercato dei Piani Sanitari (CCNL, Retail e Fondi aziendali) - Pierfrancesco Pergoli, Direttore Commerciale Health Italia e Mutua Mba

LE OPPORTUNITÀ

Fondazione School University mette a disposizione degli iscritti una consolidata rete di partnership in continua evoluzione. Sarà possibile, per chi si iscrive, entrare in contatto con esponenti di Enti Pubblici e Privati, Università, Imprese, realtà professionali e Istituzioni, per ampliare la propria rete di relazioni e porre le basi di una crescita professionale, manageriale e imprenditoriale, basata sui criteri scientifici dell’apprendimento permanente.

È prevista una verifica finale di acquisizione dei contenuti del percorso.

I learner, una volta completato il percorso, avranno l’opportunità di:  

·         essere selezionati per svolgere uno stage formativo retribuito, propedeutico all’inizio di un percorso lavorativo, presso la Mutua MBA, partner della Fondazione;

·         usufruire gratuitamente di un piano sanitario annuale di assistenza sanitaria integrativa.

Le principali aree di intervento garantite dal Piano Sanitario sono:

-          area odontoiatrica;

-          area ricovero;

-          area assistenza sanitaria;

-          area specialistica;

-          area gravidanza;

-          area terapie.


Lezioni del percorso

1) MODULO I: STORIA PASSATA E PRESENTE DELLE SOCIETà DI MUTUO SOCCORSO - DOCENTE: PIERFRANCESCO PERGOLI
2) MODULO II: LA GESTIONE OPERATIVA DI UNA SOCIETà DI MUTUO SOCCORSO - DOCENTE: MARTINA SPADARO
3) MODULO III: LA GESTIONE TECNICO/ATTUARIALE DI UNA SOCIETà DI MUTUO SOCCORSO (CREAZIONE SUSSIDI, ANDAMENTI TECNICI ECC) - DOCENTE: CARMINA SANTILLO
4) MODULO IV: CENTRALE SALUTE E CUSTOMER JOURNEY (LIQUIDAZIONI, RAPPORTI CON IL NETWORK, E CENTRALE TELEFONICA): • CUSTOMER JOURNEY- PRINCIPI BASE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE CON IL SOCIO - VIDEO 1 - DOCENTE: SIMONA PANDOLFI
5) MODULO IV: • CENTRALE SALUTE: IL SERVIZIO TELEFONICO E LA LIQUIDAZIONE - VIDEO 2 - DOCENTE: GERMANA ANGELINI
6) MODULO IV: IL NETWORK - VIDEO 3 - DOCENTE: GIORGIA SAMBROTTA
7) MODULO V: IL WELFARE IN FORMATO FLEXIBLE BENEFITS - DOCENTE: JACOPO CIRIO
8) MODULO VI: IL MERCATO DEI PIANI SANITARI (CCNL, RETAIL E FONDI AZIENDALI) - DOCENTE: PIERFRANCESCO PERGOLI

Unisciti a Fad - Fondazione School University

Qui troverai tutti i corsi necessari a realizzare i tuoi sogni

Iscriviti oppure Contattaci